HoloLens 2? Non prima del secondo trimestre del 2019

HoloLens 2? Non prima del secondo trimestre del 2019
di

Brutte notizie per chi aspettava un aggiornamento del visore per la mixed reality di Microsoft: l'HoloLens 2 di Redmond non arriverà prima del secondo trimestre del 2019. In futuro applicazioni anche all'interno dell'ecosistema xbox?

Quando tutto il resto del mondo puntava sulla virtual reality, Microsoft ci aveva stupiti presentando il suo visore HoloLens —device che sfruttava un connubio tra virtual reality e augmented reality, portando elementi virtuali nel mondo vero. HoloLens, nelle varie demo presentate fino ad oggi, aveva sicuramente una componente ludica, come testimoniano gli ologrammi a tema Minecraft mostrati in alcune delle prime presentazioni in video, ma spingeva l'acceleratore soprattutto su impieghi professionali. Ad esempio per assistere le operazioni chirurgiche.

Una nuova versione del visore HoloLens era attesa già da mesi, visto che un modello aggiornato e presentato in pompa magna poteva essere l'occasione per investire con più forza nel progetto, rendendolo appetibile per il grande pubblico. Ma qualcosa si è inceppato: ad inizio mese nell'evento Microsoft di presentazione dei nuovi device della linea Surface, il visore per la mixed reality non si è visto, nonostante i molti pronostici che lo davano per probabile.

Ora un nuovo report ci rivela una amara realtà: dell'HoloLens 2 non si saprà nulla fino al 2019, con una probabile release fissata per dopo il secondo trimestre del 2019.

Un peccato, perché la prima versione è evidentemente destinata ad un pubblico ristretto fatto di sviluppatori e team di ricerca interessati a sfruttare ed elaborare le possibilità offerte dalla realtà mista: se non altro per il prezzo proibitivo di 3.000$ e per tutta una serie di caratteristiche che lo rendono poco appetibile, come il peso elevato rispetto ad altri visori per la realtà virtuale.

Un HoloLens 2 poteva offrirsi ad un prezzo ridotto, ed inaugurare un'era di contenuti e applicazioni più casual, a partire da una implementazione all'interno dell'ecosistema xbox.

Toccherà aspettare ancora un bel po', nel mentre la febbre per la VR non sembra essersi ancora esaurita.

FONTE: Petri.com
Quanto è interessante?
2

Gli ultimi Smartphone, TV 4K o gli accessori più GEEK li trovate in offerta su Amazon.it