HP baserà i suoi tablet su Windows 8, indiscrezioni su webOS

di

Il nuovo CEO di HP Meg Whitman, dopo l'annuncio di mantenere la divisione PC, dà qualche dettaglio sui piani per webOS. Alle domande sulle eventuali strategie per i tablet, la Whitman ha affermato che HP continuerà a concentrarsi su tablet basati su Microsoft e Windows 8. "Siamo nelle fasi iniziali di un nuovo percorso, non credo che la compagnia sia in ritardo, il alvoro che stiamo facendo con Microsoft sembra estremamente convincente ed interessante", parola di Todd Bradley. Non ci sono dubbi sulla fluidità del rapporto con Microsoft, ma per quanto riguarda il webOS? Nè la Whitman nè Bradley si sono sbilanciati, e hanno dichiarato: "webOS è il prossimo puzzle da completare.

L'intero team si stà impegnando duramente per prendere le decisioni corrette e non incappare in troppe complicazioni. Prenderemo una decisione definitiva su webOS nei prossimi mesi".

Quanto è interessante?
0