HP comprerà la divisione stampanti di Samsung per innovare il settore

di

Samsung di recente ha annunciato che venderà la divisione stampanti ad HP per 1,05 miliardi di Dollari. Quest’ultima società ha rivelato che utilizzerà questo acquisto per reinventare l’industria, da 55 miliardi di dollari, che per “decenni non ha registrato alcuna innovazione”.

Le fotocopiatrici sono obsolete, sono macchine complicate con decine di componenti sostituibili che richiedono contratti di assistenza e manutenzione inefficienti” afferma HP in un comunicato. L’accordo rappresenta ad oggi ad oggi il più importante del settore, nonché uno dei più importanti della storia di HP. Samsung scorporerà la sua attività di stampa (compresi i 6.000 dipendenti) in una società separata che verrà venduta ad HP nella sua totalità. Il colosso coreano, dal canto suo, continuerà a vendere le stampanti con il proprio marchio in Corea, ma saranno prodotte da HP.
Samsung inoltre ha anche annunciato che il vice presidente Jay Y. Lee, figlio del presidente Kun-Hee Lee, farà parte del consiglio d’amministrazione.

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
0