HPE si prepara ad un taglio al personale? Lo riferisce un'agenzia di stampa

di

Secondo quanto riportato da alcune agenzie di stampa americane, Hewlett Packard Enterprise si starebbe preparando all’ennesimo taglio al personale. Il produttore, infatti, nel corso delle prossime settimane avrebbe intenzione di tagliare il 10% del personale, e quindi di mandare a casa 5.000 dipendenti.

Il tutto rientrerebbe nella nuova strategia del gruppo che mira a ridurre quanto più possibile le spese. I tagli, a giudicare dai rumor, dovrebbero cominciare già prima della fine dell’anno, e riguarderebbero sia i dipendenti che lavorano negli Stati Uniti, che coloro che sono all’estero.

L’amministratore delegato, Meg Whitman, sarebbe al lavoro su questa sforbiciata dal 2015, che rientra nel piano di contenimento delle spese, ormai diventato praticamente obbligato in quanto HPE opera in un settore in continua evoluzione ed in cui la concorrenza, rappresentata soprattutto dai marchi asiatici, si sta facendo sempre più agguerrita.

Questa notizia non rappresenta certo una novità per il settore. Nel mese di Luglio, proprio su queste pagine vi abbiamo raccontato dei licenziamenti portati a termine da Microsoft.

Quanto è interessante?
2