HTC: effetto One, è di nuovo il terzo produttore di smartphone negli USA

di

Il 2012 è stato un anno da incubo per HTC, la situazione finanziaria dei taiwanesi infatti non era delle migliori e più volte su queste pagine abbiamo parlato delle varie misure adottate dal consiglio d'amministrazione per superare il difficile momento. A quanto pare però il produttore sembra essersi messo definitivamente alle spalle il 2012 e grazie alle ottime vendite fatte registrare dall'HTC One, definito da molti "il super telefonino", è tornato ad essere il terzo produttore di smartphone degli Stati Uniti, piazzandosi dietro ai colossi Samsung ed Apple, con i sud coreani al primo posto. Precedentemente il gradino più basso del podio era occupato da LG, che con l'Optimus G sta anche macinando acquisti su acquisti.

Quanto è interessante?
0