HTC fa registrare l'ennesimo trimestre in perdita

di

Continua il periodo nero di HTC, che da qualche trimestre sta facendo registrare perdite a livello economico. Nell'ultima relazione finanziaria, relativa agli ultimi tre mesi dello scorso anno, la società taiwanese ha riportato 101 milioni di Dollari di perdite.

Il confronto rispetto allo scorso anno: nello stesso periodo (Q4 2014, quindi), HTC era in utile di 5,6 milioni di Dollari, ed in molti si aspettavano una crescita continua da parte della società che, però, è sprofondata nel baratro più completo.
Nel comunicato stampa diffuso, HTC parla di una buona accoglienza ricevuta dai telefoni della gamma Desire e dall'A9, ma tutto ciò evidentemente non si è tradotto in numeri positivi. L'azienda parla anche di un'opera di riduzione dei costi che renderanno l'azienda più snella, ma ciò andrà ad influire anche sul budget a disposizione per la ricerca e lo sviluppo.
L'azienda ha nelle casse solo 1,1 miliardi di Dollari, ma ciò vista la difficile situazione potrebbe permettere loro di sopravvivere solo per un altro anno, quanto basta però per portare a termine quelle modifiche strutturali di cui ha necessariamente bisogno.
HTC sta puntando molto sulla realtà virtuale, ed il primo prodotto di questo tipo dovrebbe essere disponibile a breve, ma trattandosi di una tecnologia giovane il successo potrebbe essere a lungo termine, e di tempo, la compagnia, non sembra averne più. Fondamentali, quindi, saranno le scelte per il settore degli smartphone.

FONTE: Engadget
Quanto è interessante?
0