HTC, fine vicina? A settembre i ricavi più bassi degli ultimi 15 anni

HTC, fine vicina? A settembre i ricavi più bassi degli ultimi 15 anni
di

Ancora profondo rosso per HTC, nonostante i piani di rifinanziamento messi in atto dai vari dirigenti ed amministratori delegati, che evidentemente non hanno dato i frutti sperati.

Nel corso del mese di settembre infatti HTC ha riportato un calo dei ricavi del 9,35% rispetto al mese precedente, e dell'80,71% su base annua. Complessivamente, il produttore di smartphone ha riportato i ricavi più bassi degli ultimi quindici anni, pari a solo 40,69 milioni di Dollari, una cifra preoccupante ed estremamente bassa se si contano gli standard del settore ed i numeri macinati dalla concorrenza.

Nel terzo trimestre i ricavi sono scesi del 32,5% rispetto ai tre mesi precedenti. Nei primi nove mesi del 2018, le entrate sono state pari a 630 milioni di Dollari, in calo del 57,77% rispetto all'anno precedente.

A seguito di tale annuncio, il prezzo delle azioni della società è sceso dell'8%, il livello più basso degli ultimi anni. Complessivamente, nella giornata di ieri nella sessione iniziale i titoli in borsa sono stati scambiati ad 1,12 Dollari, salvo poi chiudere in calo di quasi 10 centesimi rispetto alla sessione precedente.

E' chiaro che i numeri non fanno altro che alimentare le speculazioni sul futuro societario di HTC, che secondo molti sarebbe ormai vicina alla fine del proprio ciclo di vita.

FONTE: DigiTimes
Quanto è interessante?
4

Gli ultimi Smartphone, TV 4K o gli accessori più GEEK li trovate in offerta su Amazon.it