HTC: lineup ridotta per gli smartphone nel 2018 e nuovo dispositivo di fascia bassa?

di

La situazione economica che ha attraversato HTC negli ultimi anni non è stata certo delle migliori. Il produttore taiwanese, infatti, ha registrato un crollo delle vendite, schiacciato dai giganti del settore come Samsung ed Apple, e dai marchi emergenti cinesi.

Proprio per questo motivo, per ridurre le perdite, HTC starebbe pensando di ridurre la propria lineup di smartphone da lanciare nel 2018.

A riferirlo il DigiTimes, secondo cui la società non solo avrebbe intenzione di limitare la frequenza di rilascio degli smartphone, ma sarebbe in procinto di lanciare una nuova versione, più economica, dell'U11, che potrebbe vedere la luce già a Gennaio.

Per quanto riguarda gli investimenti, HTC probabilmente si concentrerà maggiormente sulla ricerca e sviluppo e sul marketing per i pochi smartphone che rilascerà nel corso del prossimo anno.

La società lancerà il proprio smartphone di punta, l'U12, nel corso dei prossimi mesi. Il dispositivo dovrebbe includere un display 4K, processore Snapdragon 845, fotocamera posteriore con doppia lente. La relazione afferma che HTC avrebbe registrato perdite importanti nei primi tre trimestri dell'anno.

Di recente, Google ha acquistato una parte della divisione che si occupa degli smartphone di HTC, di cui si era già avvalsa per i Pixel. In totale, il motore di ricerca ha sborsato 1,1 miliardi di Dollari per l'affare ma, nonostante questa ventata di denaro entrato in cassa, a livello economico HTC non sembra averne beneficiato.

FONTE: NDTV
Quanto è interessante?
2