HTC parla dell’accordo tra Nokia e Microsoft

di

L’annuncio, arrivato nella giornata di ieri, dell’acquisizione della divisione mobile di Nokia da parte del gigante del software di Redmond ha iniziato a determinare le prime reazioni da parte degli altri partner di Microsoft che hanno scelto di supportare Windows Phone. Tra le prime dichiarazioni figura quella di HTC che, insieme a Samsung è uno degli alleati storici del gruppo guidato da Steve Ballmer; un rappresentante della società tainwanese ha dichiarato che il produttore sta valutando la situazione, senza avere, al momento, commenti da rilasciare a riguardo: “Stiamo valutando la situazione e per ora non abbiamo commenti”. Al momento è impossibile prevedere quelle che saranno le conclusioni finali delle valutazioni effettuate da HTC, e se l’azienda deciderà di continuare ad offrire il medesimo supporto alla piattaforma mobile di Microsoft in futuro, dopo che Nokia diviene a tutti gli effetti molto più che un principale alleato per il numero uno del software.

Quanto è interessante?
0