HTC permetterà agli utenti di testare i nuovi smartphone e software

di

HTC ha annunciato il lancio di un programma di anteprima, battezzato HTC Preview, che permetter agli utenti di provare in anticipo rispetto al lancio pubblico i nuovi dispositivi della compagnia e le nuove versioni del proprio software.

Questa mossa, secondo molti, è da interpretare come un nuovo modo della compagnia taiwanese di accaparrarsi nuovi utenti ma anche i favori della stampa, che negli ultimi anni non ha esitato a stroncare le strategie di mercato adottate dal management.
Il sito web del programma HTC Preview afferma che l'azienda è interessata a trovare “persone con un occhio per il design, la passione per la tecnologia e tante idee”. Tutti coloro che si registreranno firmeranno una sorta di contratto attraverso cui si impegneranno ad utilizzare il software o dispositivo solo durante i test.
Il programma sarà disponibile negli Stati Uniti, Europa ed Asia. Non sappiamo le modalità di partecipazione in Italia. Negli Stati Uniti, ad esempio, bisognerà possedere un contratto con T-Mobile, AT&T, Sprint o Verizon.

Quanto è interessante?
0