HTC: primo trimestre in rosso della sua storia

di

Un tempo HTC era una delle aziende tecnologiche di maggior successo, soprattutto in Asia e in America del Nord. Nel corso di soli due anni però, i suoi guadagni sono calati vistosamente e la situazione sembra essere sfuggita tragicamente dalle mani dei dirigenti asiatici. Il Q3 2013, di cui sono stati diffusi i risultati finanziari da poche ore, è stato il primo trimestre in rosso della sua storia, con una perdita netta pari a 2,97 miliardi di nuovi dollari taiwanesi, ossia circa 74 milioni di euro. Dopo il lancio dell'HTC ONE, la compagnia taiwanese sembrava potesse risollevarsi, visto l'enorme sforzo fatto per realizzare un prodotto di ottima fattura, a livello software e hardware. Dopo un anno e mezzo circa però, le vendite non proseguono come dovrebbero e, a quanto pare, non ci sono neanche nuovi entusiasmanti prodotti in grado di invertire la rotta intrapresa.

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
0
HTC: primo trimestre in rosso della sua storia