HTC si concentrerà maggiormente sui dispositivi low-end

di

Il co-fondatore e presidente di HTC, Cher Wang, nel corso di un meeting tenuto a New York ha rivelato che per il 2014 la sua società si è posta l'obiettivo di concentrarsi maggiormente sui dispositivi low-end, che hanno una fascia di prezzo che va tra i 150 ed i 300 Dollari. Tale strategia riguarderà sia i mercati più sviluppati ed in via di saturazione che quelli emergenti, ma nonostante ciò i taiwanesi continueranno a produrre anche dispositivi di fascia alta. Wang ha affermato che presto debutterà anche un nuovo top di gamma, ma non ha rivelato se si tratterà dell'M8 o meno. Secondo Wang, la combinazione dei top di gamma e low-end genererà più utili ed aumenterà il numero di vendite di smartphone, permettendo all'azienda di recuperare quote di mercato rispetto ai principali competitor. Huaiwei vende otto modelli a meno di 150 Dollari e gli smartphone Xiaomi hanno prezzi che vanno dai 130 ai 410 Dollari. Dei cinquantuno telefoni lanciati sul mercato da HTC, solo due hanno un costo inferiore ai 150 Dollari, mentre ventuno costano più di 500 Dollari.

Quanto è interessante?
0