HTC sorride: a Giugno volano le entrate ed i ricavi

HTC sorride: a Giugno volano le entrate ed i ricavi
di

HTC ha annunciato i risultati finanziari relativi al trimestre concluso al giugno, che contrariamente a quanto avvenuto in passato porta delle notizie molto positive per la società taiwanese. Non si sono azzerati i debiti, ma il produttore di smartphone ha registrato ricavi per 44 milioni di Dollari, i più alti degli ultimi sette mesi.

Nei primi sei mesi dell'anno, HTC ha anche registrato entrate per 1,84 miliardi di Dollari, di cui un quarto provenienti solo dagli ultimi trenta giorni. Il confronto rispetto a Maggio 2019 è impressionante, e come sottolineato nella stessa relazione l'aumento su base mensile è pari al 94,07%.

Su base annuale, le entrate sono diminuite del 34%. Tale trend va avanti da Giugno 2017, l'anno in cui la compagnia ha lanciato sul mercato l'HTC U11.

Alla luce di tale risultato, HTC continua ad essere ottimista per il futuro. Uno dei motivi che fanno ben sperare i dirigenti è rappresentato dalle ottime performance dell'HTC U19e con Snapdragon 710, nonostante il prezzo di circa 420 Euro. Sicuramente un buon segnale dopo il crollo di Aprile.

L'HTC U19e è stato lanciato a sorpresa lo scorso Giugno insieme al Desire U19 Plus, che include uno schermo da 6,2 pollici con tripla fotocamera posteriore e sensore per le impronte digitali sul retro.

Sarà sicuramente interessante vedere quali saranno le prossime mosse per la compagnia.

Quanto è interessante?
2