HTC Vive Focus 3: controlli più reattivi e precisi grazie all'ultimo aggiornamento

HTC Vive Focus 3: controlli più reattivi e precisi grazie all'ultimo aggiornamento
di

Poche settimane fa vi abbiamo parlato dell'update di novembre di HTC Vive Focus 3, che si apprestava ad accogliere dei mondi VR condivisi per il multiplayer nel metaverso. Ora, però HTC ha annunciato un nuovo aggiornamento per Vive Focus 3, il cui rollout è iniziato da qualche ora e che introduce alcuni miglioramenti ai sensori del device.

La nuova versione del firmware è la 3.0.999.284, e promette di migliorare significativamente il riconoscimento dei gesti manuali dell'utente, migliorando le performance, la stabilità e l'accuratezza della feature e dei sensori che essa utilizza. Da quanto HTC Vive Focus 3 è stato lanciato sul mercato lo scorso luglio, infatti, gli utenti lamentano difficoltà negli input gestuali.

La possibilità di utilizzare il device senza utilizzare alcun controller era stata un punto forte del visore, e ora HTC promette di averla migliorata permettendo all'headset di riconoscere anche movimenti molto rapidi e di utilizzare con più precisione la funzione pinch-to-zoom manuale. La feature è anche stata fornita in anticipo agli sviluppatori, il che significa che presto il riconoscimento dei gesti manuali dovrebbe essere migliorato in quasi tutte le app per il visore.

Nell'annuncio dell'aggiornamento, HTC ha detto che "la capacità di navigare ambienti virtuali in maniera naturale e intuitiva avrà un grande impatto nel rendere la tecnologia VR più accessibile a tutti, a prescindere dalla familiarità con la tecnologia. Mentre entriamo nell'era del Metaverso, non potremmo essere più felici di portare questi miglioramenti a tutti gli utenti di HTC Vive Focus 3". Al momento, comunque, HTC Vive Focus 3 è in vendita al prezzo di 1.300 Dollari per gli utenti americani. Intanto, anche Meta ha aggiornato il suo visore Quest 2.

FONTE: Engadget
Quanto è interessante?
1