HTML5: presentato il logo ufficiale

di

Il cammino verso lo standard HTML5 procede lento ed inesorabile. Proprio ieri il World Wide Web Consortium (W3C) ha svelato un nuovo logo per il nuovo linguaggio di programmazione. C'è però una piccola polemica in corso. Il problema sarebbero i colori utilizzati: l'arancio e il nero. La questione non è strettamente estetica. È che gli sviluppatori web hanno fatto notare al W3C che HTML5 è un’espressione usata come una sorta di grande coperta sotto cui rientrano tutti gli strumenti web e gli standard di prossima generazione. Questo significa, sempre secondo gli sviluppatori, che cose cruciali come i CSS e gli SVG rientrano tutti sotto l’ombrello dell’HTML5. Se questo fosse vero, il W3C dovrebbe produrre un logo per ogni componente dell’HTML5? Perché in realtà, non sono componenti dell’HTML5, ma entità a se stanti che meritano di essere riconosciute singolarmente. O no? La questione resta aperta.

Quanto è interessante?
0