Huawei sul 5G: "È più economico, potente ed efficiente di ogni altra rete mobile"

Huawei sul 5G: 'È più economico, potente ed efficiente di ogni altra rete mobile'
di

Il gigante cinese Huawei, già noto per il suo vantaggio nel settore delle telecomunicazioni rispetto a molte altre compagnie tech nel mondo, ha detto la sua sul 5G. Secondo il CTO Paul Scanlan, questa nuova piattaforma sul lungo termine sarà molto più economica, performante ed efficiente rispetto a ogni altra rete mobile ora disponibile.

Nello specifico, Scanlan ha dichiarato: “Il 5G è una piattaforma per la transformazione. Prima di tutto, è più economico di 4G, 3G e 2G; secondo, non parliamo di velocità o latenza ma di capacità, che è 20-30 volte quella del 4G, o addirittura 10.000 volte quella del 2G; terzo, è più efficiente e riduce sul lungo termine le emissioni di carbonio del settore ICT e della rete mobile, mentre il consumo di energia è ridotto di 10 volte”.

I benefici della rete mobile di quinta generazione dunque sono chiaramente molti: velocità maggiore nella connessione, latenza inferiore, risparmio d’energia, riduzione dei costi, migliorie nell’intero sistema e permette a molti più utenti di connettersi alla stessa cella 5G.

Scanlan infine ha aggiunto che “Il 5G è una grande opportunità per tutti. È una sfida, ma è un’opportunità. Può aiutare uffici, ospedali, scuole, fabbriche; può davvero trasformare l’industria e fare bene all’ambiente”, e che il 5G in Cina è già a uno stato avanzato e i benefici si vedono in ogni settore.

Con il ban di Huawei negli Stati Uniti però i progressi nell'installazione delle infrastrutture vedranno un rallentamento: sia Huawei che ZTE dovranno infatti cambiare le componenti e il design delle antenne per il 5G, dato che attualmente hanno al loro interno hardware prodotto negli USA.

Quanto è interessante?
1