Huawei al lavoro su un proprio sistema operativo

di

Huawei è il terzo principale produttore di smartphone al mondo, e secondo quanto riportato da alcuni siti, starebbe sviluppando un proprio sistema operativo mobile, dal momento che i cellulari attualmente si basano esclusivamente su Android e l'interfaccia grafica proprietaria EMUI.

L'azienda, infatti, avrebbe messo su un team di lavoro in Scandinavia, che vedrebbe tra i suoi ranghi anche degli ex dipendenti di Nokia. Huawei, nel caso, non sarebbe certo l'unico produttore ad esplorare alternative ad Android, basti pensare che Samsung ha il suo Tizen OS, basato su Linux, anche se questo non ha riscosso il successo sperato.
Nonostante ciò, però, Huawei sta comunque concentrando i propri sforzi su EMUI, l'interfaccia grafica che è stata spesso criticata in occidentale per la cattiva progettazione ed è stata più volte accusata di essere una copia di iOS. Lo scorso mese di ottobre, Huawei ha assunto l'ex designer di Apple, Abigail Brody per sorvegliare sulla revisione dell'UI di Android.
Secondo Le Information, le modifiche all'interfaccia grafica potrebbero riguardare le icone ed una nuova tavolozza di colori.

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
0