Huawei, CEO sicuro: "L'azienda continuerà a innovare nonostante i ban"

Huawei, CEO sicuro: 'L'azienda continuerà a innovare nonostante i ban'
di

Durante la conferenza di lancio del nuovo smartphone top di gamma Huawei Mate 40 Pro il CEO di Huawei Consumer Business Yu Chengdong ha detto la sua sulle misure restrittive attuate dagli Stati Uniti e di come l’azienda di Shenzhen ha affrontato finora e intende affrontare il ban, descritto come “ingiusto” e causa di un momento difficile.

Gli effetti collaterali della serie di divieti da parte dell’amministrazione Trump in effetti si sono fatti sentire: secondo uno dei grandi rumor più recenti diffusi dall’analista Ming-Chi Kuo e dall’agenzia di stampa Reuters, per esempio, Huawei Technologies sarebbe prossima a vendere il marchio Honor, il suo reparto ricerca e sviluppo e la relativa attività di gestione della catena di fornitura al Digital China Group per 25 miliardi di yuan. Ma questo è solo uno dei tanti problemi che la compagnia sta affrontando di recente.

Nonostante ciò, Yu Chengdong ha sottolineato che Huawei continuerà a innovare e non si arrenderà mai: “Per Huawei, non importa quanto sia difficile la situazione, ci impegniamo a continuare a portare avanti innovazione tecnologica, portare la migliore tecnologia e innovazione ai consumatori, migliorare la vita delle persone e migliorare l'efficienza lavorativa di tutti. Manterremo la nostra promessa, grazie per la fiducia e il sostegno di tutti”.

Il CEO dell’azienda non ha però delineato in maniera specifica le misure e i piani ideati per avere la meglio su questo periodo buio. Ci sono stati segnali negativi come il ban in Svezia delle antenne 5G di Huawei e ZTE, ma anche piccoli bagliori di luce come le licenze ottenute da AMD e Intel per concludere trattative con il colosso asiatico.

Altro fattore decisamente positivo è il feedback su Huawei Mate 40 Pro: i benchmark di DxOMark infatti hanno definito il comparto fotografico del flagship appena uscito come il migliore al mondo sia per le lenti posteriori che quelle dedicate ai selfie.

FONTE: MyDrivers
Quanto è interessante?
3