Huawei conferma: sta lavorando a uno smartphone 5G pieghevole

Huawei conferma: sta lavorando a uno smartphone 5G pieghevole
di

In seguito alla conferma di Samsung riguardante il suo smartphone pieghevole, che è anche un tablet tascabile, Huawei non vuole essere da meno. Infatti, la società cinese ha recentemente confermato di star lavorando ad un dispositivo di questo tipo, che supporterà anche il 5G.

In particolare, l'annuncio è arrivato direttamente da Richard Yu, CEO di Huawei, nel corso di un'intervista rilasciata ai colleghi di DigitalTrends. "Stiamo lavorando a smartphone pieghevoli. Smartphone pieghevoli 5G", ha affermato Yu. Insomma, delle parole che non lasciano spazio a fraintendimenti. Oltre a questo, il CEO di Huawei ha lasciato intendere che l'arrivo sul mercato di almeno uno di questi dispositivi è previsto per il 2019.

Insomma, sembra che il prossimo anno sia il periodo perfetto per il proliferare degli smartphone pieghevoli, che porterebbero sicuramente una ventata d'aria fresca nel mercato. Infatti, i produttori stanno facendo molta fatica a trovare caratteristiche peculiari per distinguere i loro dispositivi dalla massa e nel frattempo lo scaffale diventa sempre più affollato.

Nel frattempo, una delle ultime novità in ambito smartphone è il sensore di impronte digitali posto sotto al display. Inoltre, è notizia di oggi che Samsung vuole estendere questa tecnologia anche alla fotocamera frontale, in modo da realizzare display veramente all-screen.

Quanto è interessante?
5

Gli ultimi Smartphone, TV 4K o gli accessori più GEEK li trovate in offerta su Amazon.it

Huawei conferma: sta lavorando a uno smartphone 5G pieghevole