Huawei è diventato il primo produttore di smartphone in Italia?

di

Secondo una nuova ricerca pubblicata da Kantar Worldpanel, Huawei avrebbe sorpassato Samsung in Italia e sarebbe diventato il primo produttore di smartphone del nostro paese. I dati diffusi dalla società di ricerca si riferiscono al terzo trimestre dell’anno, nel corso del quale Samsung avrebbe dimezzato le vendite rispetto allo scorso anno.

Gli analisti affermano che la compagnia cinese ora detiene in Italia una quota di mercato del 27,3%, in aumento rispetto al 15,2% del 2015. In confronto, Samsung è passata dal 40,6% al 24,7%, probabilmente anche a causa del flop registrato dal Galaxy Note 7 che è stato ritirato.
Non ci sta Samsung, che in una nota inviata da Carlo Barlocco, il presidente di Samsung Italia, afferma che “i dati Kantar ci sorprendono ma non li riteniamo rilevanti. Siamo dal 2011 i leader indiscussi del mercato smartphone in Italia, leadership che si conferma anche nel terzo trimestre 2016, con una quota di mercato del 40% secondo i dati Gfk, istituto di ricerca di riferimento del mercato”.
A livello mondiale, intanto, Huawei continua ad avanzare, principalmente grazie al P9, lo smartphone lanciato ad aprile e che ha venduto 9 milioni di unità a livello mondiale. Nello specifico, Huawei ha registrato una crescita del 23%, mentre Samsung ed Apple sono calate rispettivamente del 13,5% e 5,3%.

Quanto è interessante?
0