Huawei, Donald Trump rinnova il ban: niente app e servizi Google fino al 2021

Huawei, Donald Trump rinnova il ban: niente app e servizi Google fino al 2021
di

Huawei non potrà utilizzare app e servizi Google sui propri smartphone almeno per un altro anno. Il Presidente degli Stati Uniti Donald Trump, infatti, ha annunciato di aver esteso il ban nei confronti della società cinese fino a maggio 2021.

Il provvedimento, secondo quanto riferito da Reuters, non si applica solo a Huawei ma anche ad altre società cinesi che secondo l'amministrazione americana rappresentano una minaccia per la sicurezza nazionale. In lista infatti figura ZTE, che non potrà vendere i propri prodotti negli States e non potrà nemmeno collaborare con le aziende a stelle e strisce.

Il nuovo ordine si basa sull'International Emergency Economic Powers Act, una normativa che dà al Presidente più autorità di regolamentare il commercio nel caso in cui l'emergenza dovesse comportare problemi di sicurezza per la nazione.

Secondo la popolare agenzia di stampa, però, è altamente probabile che il Dipartimento di Commercio degli USA estenda la licenza speciale nei confronti di Huawei, in scadenza domani 15 Maggio 2020, che permette alle aziende statunitensi di continuare a fare affari con il colosso cinese.

La conseguenza naturale di questa decisione però è che per almeno un altro anno, sugli smartphone Huawei non saranno presenti i Google Play Services, un aspetto non di secondaria importanza per alcuni utenti.

FONTE: Reuters
Quanto è interessante?
3