Huawei, HarmonyOS 2.0 arriverà a sorpresa con due smartwatch e due tablet?

Huawei, HarmonyOS 2.0 arriverà a sorpresa con due smartwatch e due tablet?
di

Huawei continua a lavorare su HarmonyOS 2.0 e sul suo ambizioso lancio su 300 milioni di dispositivi nel 2021. I primi di questi, tra l’altro, potrebbero giungere nei negozi tra pochissimo: in occasione dell’evento di lancio del sistema operativo, infatti, si vocifera l’esordio sul mercato di due nuovi smartwatch e due tablet inediti.

I tipster di Chrysanthemum Factory Pictures Fans hanno pubblicato tramite il social network cinese Weibo qualche indiscrezione riguardo l’arrivo sul mercato di Huawei Watch 3 e Huawei Watch 3 Pro, successori di Huawei Watch 2, e anche di Huawei MatePad 2 e Huawei MatePad Pro 2. Tutti questi dispositivi dovrebbero debuttare con HarmonyOS 2.0 già installato, diventando così i primi prodotti a dotarlo sin dal lancio nei negozi.

Tra le novità che dovrebbero portare con sé figurano l’interfaccia utente estremamente rinnovata, il supporto per eSIM e connessione ai dati mobili, un numero maggiore di funzionalità e anche cambiamenti lato autonomia. Per quanto concerne i tablet, invece, si parla rispettivamente di display da 12,2 pollici per MatePad 2 e 12,6 pollici per MatePad Pro 2, assieme a refresh rate di 120 Hz e ricarica rapida a 40 W.

Ciò che interessa davvero ai fan, però, è vedere come si comporterà il sistema operativo proprietario HarmonyOS 2.0 in tali contesti, dato che per ora abbiamo solo visto un suo utilizzo su smartphone in un video ad hoc. Ma soprattutto, la vera domanda degli appassionati di casa Huawei è: Huawei P50 quando arriverà con HarmonyOS 2.0? Al momento non sono noti dettagli ufficiali, solamente una precedentemente trapelata data di presentazione per il 17 giugno 2021, assieme a qualche nuova immagine del possibile design finale. Insomma, c’è davvero tanta carne al fuoco!

Nel mentre, Huawei starebbe anche cercando di parlare con alcune aziende partner di terze parti per diffondere maggiormente HarmonyOS 2.0.

FONTE: Weibo
Quanto è interessante?
1