di

Dopo l'annuncio delle ultime novità in casa Huawei avvenuto durante l'edizione 2020 della Developer Conference, si torna a parlare di HarmonyOS 2.0 e della EMUI 11 per via di alcune importanti novità.

In particolare, stando anche a quanto riportato da GSMArena, è emerso online un video in cui si vede una versione preliminare di HarmonyOS girare su uno smartwatch posizionato su una scheda che gli addetti ai lavori utilizzano per la fase di sviluppo. Questo contenuto ci consente di dare uno sguardo da vicino a parte dell'interfaccia, probabilmente non definitiva, dell'OS. Il video è stato originariamente pubblicato sul social network cinese Weibo ed è in seguito finito su YouTube. Stando a diverse fonti, alcune parti dell'interfaccia di HarmonyOS non si vedrebbero nel video a causa di alcune "regole confidenziali".

Spostandoci in campo smartphone, stando anche a quanto riportato da MSPowerUser, sembra proprio che Huawei stia mettendo le basi per quanto riguarda il prossimo arrivo del suo sistema operativo proprietario, come d'altronde si evince dai recenti annunci effettuati dall'azienda cinese. Più precisamente, un portavoce della società ha confermato ai microfoni di Android Authority che gli smartphone montanti la EMUI 11, ovvero l'ultima personalizzazione software di Huawei, sono potenzialmente compatibili con la procedura di upgrade ad HarmonyOS.

Questo probabilmente non significa che tutti i modelli che supportano la EMUI 11 verranno aggiornati al sistema operativo proprietario, bensì che l'azienda sta iniziando a progettare lo "switch". In ogni caso, la situazione non è ancora del tutto chiara, quindi meglio aspettare ulteriori informazioni in merito.

FONTE: GSMArena
Quanto è interessante?
2
Huawei: HarmonyOS si fa vedere in azione, EMUI 11 getta le basi per l'upgrade