Huawei: il CMO Shao Yang spiega la mancanza di fiducia in Windows Phone

di

Nel corso di un'intervista pubblicata di recente, il CMO di Huawei, Shao Yang, ha affrontato la questione relativa a Windows Phone ed alla mancanza di fiducia che nutre la sua società nei confronti dell'ecosistema di Microsoft. Il dirigente ha riferito che il problema principale è dato dal costo delle licenze, ma non è l'unico, visto che Windows Phone è una piattaforma chiusa: “tutti i dispositivi Windows Phone sembrano troppo simili, ed è difficile distinguerli tra di loro” ha affermato lo stesso il quale ha anche parlato di Nokia che, ovviamente, ha alcuni privilegi sulle API di Microsoft. L'acquisto da part del colosso di Redmond - secondo Yang -, permetterà alla società finlandese di crescere ancora di più: “quando Microsoft e Nokia si fonderanno, sarà ancora più difficile avere accesso alle API” afferma Yang, che ha anche fatto un piccolo accenno alla così detta concorrenza sleale. 

Quanto è interessante?
0