Huawei: in lavorazione uno smartphone con display flessibile?

di

Sembra proprio che il prossimo trend in ambito smartphone sia l'adozione di display pieghevoli/flessibili. Infatti, nell'ultimo periodo abbiamo assistito a diversi rumor che descrivono questi tipi di schermi. In particolare, quello di oggi parla di Huawei.

La società cinese ha depositato un brevetto relativo proprio ad un display flessibile presso il WIPO, nei Paesi Bassi. Il tutto dovrebbe disporre di un meccanismo ad incastro con una cerniera, in modo che lo smartphone si pieghi al centro. Stando alle foto, l'ampiezza del display sembra essere circa quella di un tablet, che diventa poi "tascabile" quando il dispositivo viene piegato.

Giusto qualche giorno fa vi abbiamo parlato in questo speciale delle previsioni che vogliono l'arrivo sul mercato degli smartphone di questo tipo nel 2019. Uno dei primi dispositivi che ha provato a introdurre questo concetto è stato ZTE Axon M.

Vi invitiamo a consultare il sito LetsGoDigital per visualizzare per intero il brevetto depositato da Huawei, mentre qui sotto potete vedere l'immagine allegata ad esso, che risulta utile per comprendere meglio quali saranno le prossime probabili mosse della società cinese.

Tuttavia, viste le recenti notizie, è probabile che questo smartphone non arriverà negli Stati Uniti d'America per via dell'amministrazione Trump, che secondo quanto dichiarato da un portavoce di OPPO starebbe ostacolando l'espansione delle società cinesi.

Quanto è interessante?
1
Huawei: in lavorazione uno smartphone con display flessibile?