Huawei Mate X2 è ufficiale in Cina: nuova piegatura, chip Kirin 9000 e fotocamera Leica

Huawei Mate X2 è ufficiale in Cina: nuova piegatura, chip Kirin 9000 e fotocamera Leica
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Huawei Mate X2 è realtà! Lo smartphone foldable di nuova generazione proposto dall’azienda cinese è stato presentato in data odierna 22 febbraio 2021 dallo stesso CEO di Huawei Consumer Business, Yu Chengdong nel corso di un evento ad hoc. Vediamo le specifiche tecniche, il prezzo sul mercato e quando arriverà in Cina.

Cominciamo analizzando lo schermo, fornito con una nuova cerniera a doppia elica per una modalità di piegatura ora verso l’interno, al contrario del predecessore Mate Xs. La struttura complessa di questa nuova cerniera utilizza materiali compositi in fibra di carbonio e acciaio ad alta resistenza, offrendo una piegatura dai segni minimi per uno spessore del dispositivo di 4,4 millimetri dopo l’apertura.

Il modello Mate X2 ha un display OLED da 6,45 pollici con una risoluzione di 2700 × 1160 esternamente, che una volta aperto raggiunge gli 8 pollici per una risoluzione di 2480 × 2200. In entrambi i casi viene supportata un'elevata frequenza di aggiornamento di 90 Hz, mentre la frequenza di campionamento tattile è rispettivamente di 180 Hz e 240 Hz.

Sotto la scocca troviamo il chip Kirin 9000 prodotto con processo a 5 nanometri, fornito con CPU a 8 core con clock a 3,13 GHz e GPU a 24 core, assieme al supporto per 5G e WiFi 6+; lato memoria si parla di 256/512 GB di spazio di archiviazione e 8 GB di RAM. Per quanto concerne la batteria, invece, ne troviamo una da 4500 mAh con supporto alla ricarica rapida cablata fino a 55 W.

Il comparto fotocamera è altrettanto interessante: si tratta infatti di un setup quad-camera firmato Leica, con sensore principale RYYB da 50 MP con supporto alla stabilizzazione ottica dell’immagine (OIS) e al zoom ottico 10x, periscopio da 8 MP con capacità di zoom digitale 100x, ultra grandangolare da 16 MP con apertura f / 2.2 e teleobiettivo 3x con risoluzione di 12 MP, apertura di f / 2.4 e supporto OIS.

Lato funzionalità spiccano invece la tastiera separata per un input efficiente e le elevate prestazioni anche in multi-tasking. Giungendo al prezzo, la versione con 256 GB di memoria interna costerà 17.999 yuan (2785 Dollari al cambio attuale) mentre quella da 512 GB verrà venduta a 18.999 yuan o 2939 Dollari; la data di approdo sul mercato sarà il 25 febbraio 2021.

Intanto Huawei ha lanciato la HMS Week, settimana di sconti sui migliori prodotti del brand; o ancora, assieme a ZTE starebbe puntando molte risorse sulla ricerca per il 6G e il futuro delle reti mobili.

FONTE: Gizchina
Quanto è interessante?
1
Huawei Mate X2 è ufficiale in Cina: nuova piegatura, chip Kirin 9000 e fotocamera Leica