Huawei Matebook potrebbe non essere incisivo nel 2016

di

Presentato durante il Mobile World Congress di Barcellona, il nuovo Huawei Matebook ha subito colpito per il suo design sottilissimo e curato, con materiali nobili e ben amalgamati tra loro. Purtroppo però, secondo gli esperti, il nuovo 2-1 dell'azienda cinese potrebbe non ottenere il risultato sperato durante questo 2016.

Inizialmente la stessa Huawei si era rivelata fiduciosa nel nuovo prodotto, stimando una quota di unità venduta durante l'anno tra l'1 milione e i 2 milioni ma, nell'ultimo periodo i portavoce hanno riferito che queste stime sono state drasticamente ridimensionate. Secondo Digitimes infatti, l'azienda non si aspetta di superare la quota di "sole" 400.00 unità, cifra ben lontana da quella prevista inizialmente ma che sicuramente risulta più realistica (anche perchè ricordiamo che Huawei Matebook ha un costo unitario di ben 799 Euro). Di seguito vi riportiamo le specifiche tecniche del nuovo prodotto Huawei:

  • Display da 12 pollici con risoluzione massima di 2160 x 1440 pixel
  • Processore Intel Core M fino a 3.1 GHz;
  • 4/8 GB di RAM;
  • 128/256/512 GB di storage espandibili tramite micro SD;
  • Batteria da 33,7 Wh con autonomia fino a 10 ore;
  • USB Type-C;
  • Lettore di impronte laterale;
  • Sistema operativo Windows 10 Home o Pro.

Voi che ne pensate? Riuscirà il nuovo convertibile ad avere il successo sperato, anche a dispetto del suo elevato costo?

Quanto è interessante?
0