Huawei e OPPO lanceranno i loro nuovi pieghevoli entro fine 2021?

Huawei e OPPO lanceranno i loro nuovi pieghevoli entro fine 2021?
di

Il biennio 2021-2022 sembra essere destinato a rimanere nella storia degli smartphone come il periodo cruciale per l’affermazione dei modelli foldable, ritenuti dagli esperti il prossimo standard del mercato. Gli ultimi rumor di mercato parlano proprio dell’approdo nei negozi dei nuovi smartphone pieghevoli Huawei e OPPO.

A parlarne è un esperto del settore dei display per dispositivi mobili, l’analista Ross Young di Display Supply Chain Consultants (DSCC). Tra l’altro, il suo commento è giunto sotto un precedente tweet del tipster Ice Universe: mentre quest’ultimo ha parlato di possibili risvolti sorprendenti per il segmento foldable, Young ha semplicemente scritto che “Entro fine anno arriveranno nuovi modelli [pieghevoli] OPPO e Huawei”.

Come ben sappiamo, per OPPO si tratterebbe del primo foldable lanciato sul mercato. Soprannominato per ora OPPO Fold, è anche noto nella possibile specifica tecnica: allo stato attuale si parla di uno schermo OLED LTPO con refresh rate di 120Hz, accompagnato dal SoC Qualcomm Snapdragon 888 e atteso da altri informatori proprio per il mese di dicembre.

Per Huawei, invece, non ci sono tanti dettagli: considerata la carenza di chip Kirin 9000 5G nel magazzino della compagnia di Shenzhen, però, si prevede la dotazione di chip Qualcomm Snapdragon 888 senza modem 5G integrato, come visto nel caso dell’ultimo Huawei P50. Queste restano però indiscrezioni che consigliamo di valutare con cautela.

Proprio a inizio novembre si era parlato della prossimità del lancio di Mate X3.

Quanto è interessante?
1