Huawei P30: Kirin 985 e quattro fotocamere per il nuovo top di gamma?

Huawei P30: Kirin 985 e quattro fotocamere per il nuovo top di gamma?
di

Huawei, nonostante i numeri da record mostrati nel corso del 2018, non ha alcuna intenzione di fermarsi, ecco perché ha già in sviluppo il nuovo top di gamma P30, il cui arrivo è previsto per la prima metà del prossimo anno.

Già ora sono disponibili molti rumor su questo telefono, che avrà il duro compito di portare innovazioni tangibili rispetto all’attuale pezzo da novanta della casa cinese, il Mate 20 Pro. Secondo quanto trapelato finoara, il P30 dovrebbe utilizzare un processore Kirin 985, una variante leggermente più spinta del Kirin 980 presentato a settembre e utilizzato proprio dal Mate 20 Pro. Nessuna rivoluzione, anche il nome utilizzato lascia intendere un miglioramento marginale nelle prestazioni, derivato quasi certamente da un piccolo aumento delle frequenze di clock.

A destare interesse il comparto fotografico, che potrebbe utilizzare ben quattro sensori. Attenzione però perché solo tre di questi saranno sensori fotografici a tutti gli effetti, probabilmente uno da 40 Megapxiel, uno grandangolare e uno con funzione di teleobbiettivo, con possibilità di zoom fino a 10x. Il quarto potrebbe essere un sensore ToF 3D, per il tracciamento dell’ambiente tridimensionale, utilizzato per migliorare la velocità di scatto e le immagini ottenute in scarse condizioni di luminosità.

Importante novità potrebbe arrivare dal design dello schermo, che potrebbe abbandonare il classico notch in favore di una cam frontale “a goccia”, che precluderebbe però l’utilizzo di un sistema di sblocco facciale hardware. Ovviamente stiamo parlando di speculazioni, ma lo sviluppo del P30 prosegue e già all’inizio del prossimo anno potremo vedere maggiori dettagli sul prossimo top di gamma di Huawei.

Immagine di Copertina di Ben Geskin

Quanto è interessante?
3

Gli ultimi Smartphone, TV 4K o gli accessori più GEEK li trovate in offerta su Amazon.it

Huawei P30: Kirin 985 e quattro fotocamere per il nuovo top di gamma?