Huawei P50 avrà un chipset Qualcomm Snapdragon? Crisi con i SoC Kirin

Huawei P50 avrà un chipset Qualcomm Snapdragon? Crisi con i SoC Kirin
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Huawei ha già confermato che in futuro tornerà a produrre chipset Kirin ma, per ora, a causa dei divieti posti dall’amministrazione Trump nel corso degli ultimi anni si trova con un inventario di chip ormai vuoto. Questo problema avrebbe portato ai rinvii della serie Huawei P50, che dunque potrebbe giungere con SoC Qualcomm.

Stando a quanto riportato da myDrivers, infatti, il lancio posticipato dell’ultima serie di smartphone top di gamma sarebbe dovuto alla mancanza di processori Kirin e alla necessità di raggiungere gli accordi con la statunitense Qualcomm per ottenere i lotti di chip Snapdragon 888 senza modem 5G integrato, confermando quindi un’altra indiscrezione rilasciata nel mese di giugno.

Per quanto riguarda il P50 Pro, invece, c’è ancora confusione tra i tipster del settore in merito al suo approdo nei negozi con il processore Kirin 9000 di Huawei o, in alternativa, con un altro chip Snapdragon; lo stesso vale per Huawei P50 Pro+, di cui in realtà non ci sono nemmeno indiscrezioni.

Fortunatamente per i fan e utenti del colosso di Shenzhen, quest’ultimo sembrerebbe avere già concluso le trattative con Qualcomm per ottenere i lotti necessari per lanciare un numero di unità sufficiente sul mercato, dando ovviamente priorità ai negozi nel territorio del Dragone. In ogni caso, consigliamo di prendere tutte queste indiscrezioni con le pinze, attendendo dunque il lancio definitivo tra fine luglio e agosto.

Sempre a proposito di Huawei P50 e Huawei P50 Pro, recentemente in rete sono state diffuse le specifiche tecniche del comparto fotocamera.

FONTE: MyDrivers
Quanto è interessante?
1