Huawei P50 potrebbe cambiare le lenti della fotocamera come le reflex

Huawei P50 potrebbe cambiare le lenti della fotocamera come le reflex
INFORMAZIONI SCHEDA
di

La nuova serie Huawei P50 è già molto attesa dal pubblico e si sa già che verrà presentata nel marzo 2021. I rumors riguardo questi smartphone top di gamma prodotti a Shenzhen sono già vivi e riguardano soprattutto il comparto fotografico, dove potremmo vedere delle novità degne delle migliori fotocamere professionali.

Nel database dell’European Intellectual Property Office (EUIPO), agenzia europea responsabile della gestione dei marchi e del design industriale per il mercato interno dell’Unione, sono infatti apparsi dei brevetti interessanti depositati da Huawei.

In questi si nota, soprattutto dalle immagini, la possibilità di cambiare le lenti della fotocamera posteriore secondo le necessità del consumatore. Proprio come per le macchine fotografiche reflex, ci saranno lenti più piccole e altre più grandi, alcune perfette per fare fotografie macro e altre per catturare fantastici paesaggi o un bel cielo stellato. Non si parla però delle caratteristiche tecniche, esistono solo i progetti depositati all’EUIPO e qualche pensiero dei fan.

Essendo soltanto dei brevetti, Huawei potrebbe anche decidere all’ultimo di non mettersi alla prova rendendoli realtà. Si tratta però di novità molto accattivanti che potrebbero attirare particolarmente una fetta del mercato più interessata al comparto fotografico.

Dopo la novità dei computer portatili da gaming, questa potrebbe essere un’altra mossa parte di una strategia più ampia per rispondere al ban negli Stati Uniti.

FONTE: Gizchina
Quanto è interessante?
1
Huawei P50 potrebbe cambiare le lenti della fotocamera come le reflex