Huawei P50 sarà disponibile globalmente: c'è la conferma dell'azienda

INFORMAZIONI SCHEDA
di

La gamma di smartphone Huawei P50 è particolarmente attesa dal pubblico, occidentale e non, per il rilascio ufficiale del 29 luglio 2021. L’evento sarà davvero da seguire, anche nel caso di noi utenti distanti dal mercato cinese: i modelli, infatti, sembrerebbero essere pronti per il lancio globale.

Stando a quanto riportato da GSMArena, infatti, un rappresentante dell'azienda in Finlandia avrebbe confermato ufficialmente l’approdo dell’intera serie P50 non solo in Cina ma anche nel resto del mondo, probabilmente con l’esclusione del mercato statunitense dove, ancora, vige il blocco attuato dall’amministrazione Trump poi inasprito dall’attuale Presidente degli Stati Uniti Joe Biden.

Se dovesse essere veramente così, dovremmo prepararci a due grandi elementi in particolare: prima di tutto, l’ecosistema HarmonyOS 2 debutterà ufficialmente su uno smartphone top di gamma anche in Italia, mostrando al pubblico storicamente abituato ad Android e iOS quali sono le potenzialità del sistema operativo proprietario sviluppato da Huawei che, allo stato attuale, conta oltre 4 milioni di sviluppatori e circa 134.000 applicazioni. Tra l’altro, sul sito potete trovare la recensione di Huawei Watch 3, il primo smartwatch con il nuovo HarmonyOS.

Altro dettaglio, invece, riguarda il comparto fotocamera: il CEO Richard Yu ha infatti dichiarato che Huawei P50 sarà una gamma di smartphone con “tecnologia d'imaging mobile all'avanguardia” firmata Leica. Il video teaser che trovate allegato all’articolo mostra, tra l’altro, che almeno un modello sfoggerà un obiettivo a periscopio da 125 mm con apertura f/3.4. Insomma, c’è veramente tanta carne al fuoco che rende l’evento del 29 luglio decisamente importante per il futuro di Huawei a livello globale.

Restando nel mondo della società di Shenzhen, recentemente abbiamo provato le Huawei Freebuds 4.

FONTE: GSMArena
Quanto è interessante?
1