Huawei P50 e P50 Pro, diffuse in rete le specifiche del comparto fotocamera

Huawei P50 e P50 Pro, diffuse in rete le specifiche del comparto fotocamera
INFORMAZIONI SCHEDA
di

A più di un mese dal reveal a sorpresa di Huawei P50, o meglio soltanto del suo design, in rete sono apparse altre indiscrezioni riguardanti il comparto fotocamera in dotazione sia al modello base che alla variante Pro: mentre l’estetica è già nota, ecco come potrebbero essere dal punto di vista tecnico.

Stando a quanto segnalato dal rinomato leakster RODENT950 tramite Twitter, i prossimi smartphone ammiraglia del colosso di Shenzhen dovrebbero giungere nelle seguenti configurazioni: Huawei P50 sarà dotato di un sensore Sony IMX707, un sensore Sony IMX600 e un teleobiettivo con zoom 3x, mentre Huawei P50 Pro dovrebbe giungere con sensore da 1 pollice Sony IMX800, un sensore Omnivision OV64A, un periscopio con zoom 5x e un nuovo sensore ToF.

Come capirete, dunque, non sono ancora noti gli effettivi dettagli dei megapixel, tantomeno i dettagli della fotocamera frontale in dotazione. Ciononostante, è chiaro come Huawei abbia voluto continuare a puntare proprio sul comparto foto come nel caso degli smartphone top di gamma che hanno preceduto la dura serie di colpi da parte dell’amministrazione Trump. Sarà in grado di mantenere alto il nome della gamma ammiraglia, che tra l’altro giungerà anche con il nuovo sistema operativo HarmonyOS 2? Lo capiremo solo dopo il lancio effettivo.

A tal proposito, una settimana fa abbiamo visto quando potrebbe uscire Huawei P50, dopo mesi e mesi di attesa e rinvii a causa della carenza di componenti. O ancora, restando nel mondo Huawei, recentemente diversi utenti hanno segnalato che HarmonyOS 2 è un toccasana per smartphone datati del brand.

FONTE: RODENT950
Quanto è interessante?
1