Huawei, Q1 entusiasmante: fatturato di 26,8 miliardi di dollari

Huawei, Q1 entusiasmante: fatturato di 26,8 miliardi di dollari
di

Huawei continua nel suo incredibile percorso di crescita. La compagnia cinese ha reso noti gli entusiasmanti risultati di questo Q1 2019: si parla di 59 milioni di smartphone venduti in tutto il mondo, per un fatturato trimestrale di 26,8 miliardi di dollari.

Una crescita straordinaria quella di Huawei, che ha incrementato quasi del 50% i 30 milioni di smartphone venduti durante il Q1 2018, arrivando ad ottenere un margine di guadagno di ben 2.1 miliardi.

L'ascesa del colosso cinese, dunque, prosegue imperterrita nonostante dall'America cerchino di ostacolarla. Dagli Stati Uniti, infatti, sono già partite le manovre per cercare di convincere gli acquirenti europei a non fidarsi di Huawei. In particolare, è stata fatta circolare una voce secondo la quale il governo cinese userebbe le connessioni 5g vendute dalla compagnia per spiare gli altri Paesi. L'accusa, ovviamente, è stata subito rigettata da Huawei: "La Huawei Consumer's Business Group continua a creare prodotti innovativi per i propri consumatori. La sua strategia principale è di offrire ai consumatori un'esperienza intelligente in ogni situazione. Durante il Q1 2019, Huawei ha consegnato 59 milioni di smartphone. In altri campi come quello dei PC, dei dispositivi indossabili e delle smart home, Huawei è stata ben accolta dai consumatori di tutto il mondo per i suoi prodotti innovativi e per l'esperienza superiore offerta agli utenti" hanno dichiarato i vertici della compagnia.

Anche Samsung non sorride per l'avanzata di Huawei: la compagnia coreana, infatti, nonostante le vendite del Samsung Galaxy S10 continuino ad andare piuttosto bene, sta riscontrando parecchi problemi con il Galaxy Fold. Con l'arrivo del Galaxy Note 10, però, Samsung dovrebbe essere in grado di rispondere a tono ai rivali cinesi.

FONTE: Wccftech
Quanto è interessante?
1