Huawei: il nuovo smartphone pieghevole è entrato in produzione, lancio entro fine 2021?

Huawei: il nuovo smartphone pieghevole è entrato in produzione, lancio entro fine 2021?
di

Dopo i rumor secondo cui Huawei avrebbe lanciato il suo device foldable entro la fine del 2021, emergono online altre indiscrezioni relative allo stato del ciclo produttivo del dispositivo dell'azienda cinese. Secondo delle fonti interne a Huawei, infatti, lo smartphone foldable di Huawei sarebbe entrato in produzione pochi giorni fa.

Secondo quanto trapelato in rete, l'azienda cinese Zhaoli Technology avrebbe rivelato lo scorso 25 novembre di aver iniziato la produzione in massa di una cerniera per smartphone pieghevoli destinata al grande mercato. Benché Zhaoli non abbia spiegato quale cliente abbia richiesto la cerniera, le fonti di GizChina sono sicure che si tratti di Huawei.

Se ciò fosse vero, il foldable di Huawei sarebbe il quarto device in uscita a fine 2021 o inizio 2022, accompagnandosi ai top di gamma Xiaomi Mi 12 e 12X, ai nuovi flagship della serie OnePlus 10 ed a Motorola Moto Edge X.

Stando a quanto riportato da altre fonti, il device dovrebbe chiamarsi Huawei Mate V per via del suo form factor particolare e sarebbe stato pensato per sottrarre fette di mercato a Samsung Galaxy Z Flip 3 e Z Fold 3. Lo smartphone dovrebbe contenere il chipset Kirin 9000, l'ultimo prodotto dalla divisione HiSilicon del colosso cinese, e dovrebbe essere completamente diverso dalla serie Mate X di Huawei.

Inoltre, il dispositivo dovrebbe essere rilasciato in due versioni, una con il supporto al 5G e l'altra dotata di sola connettività LTE. Al momento, tuttavia, non abbiamo certezze in merito alle altre specifiche del device, alla sua fotocamera o al form factor definitivo, dal momento che non sappiamo con certezza su quale asse del telefono sarà posta la cerniera di chiusura.

FONTE: Gizmochina
Quanto è interessante?
2
Huawei: il nuovo smartphone pieghevole è entrato in produzione, lancio entro fine 2021?