Huawei tornerà a produrre i suoi chip nel 2022? C'è un nuovo poster teaser

Huawei tornerà a produrre i suoi chip nel 2022? C'è un nuovo poster teaser
di

Huawei potrebbe essere pronta a riavviare la produzione dei suoi chip Kirin: l’arresto dovuto al ban firmato Donald Trump causò non poco scompiglio all’interno dell’azienda, trovatasi privata del componente chiave. Il successivo, curioso accordo con Qualcomm ha salvato gli ultimi smartphone top di gamma, ma ora il tutto potrebbe cambiare.

Secondo quanto ripreso da Gizchina, la società di Shenzhen ha postato sui suoi account social il poster teaser che trovate in calce alla notizia, dove sembrerebbe che la società stia volgendo lo sguardo verso il 2022. Dalla semplice immagine forse potrebbe essere eccessivo arrivare subito alla conclusione che Huawei si sta preparando al rilancio dei chip Kirin. Tuttavia, il pubblico cinese e vari media outlet da tempo interessati all’evoluzione del produttore sarebbero particolarmente convinti di tale evenienza.

Sarà senza ombra di dubbio interessante seguire il percorso di Huawei nei prossimi mesi. Da tempo ha promesso di tornare sul mercato dei processori mobile, ma senza lanciare mai alcun segnale positivo fino a oggi. Non ci resta dunque che attendere notizie ufficiali dall’azienda in merito ai supposti chip: chi si occuperà della produzione? Quali soluzioni offrirà sul mercato? Supporterà il 5G? E soprattutto, arriveranno anche in Occidente? Lo scopriremo solamente a tempo debito.

Nel mentre, continua l’attesa del possibile rilascio globale di Huawei P50 Pro e P50 Pocket.

FONTE: Gizchina
Quanto è interessante?
2
Huawei tornerà a produrre i suoi chip nel 2022? C'è un nuovo poster teaser