Ora Huawei vuole vendere i chip per il 5G, ma solo ad Apple

Ora Huawei vuole vendere i chip per il 5G, ma solo ad Apple
di

Secondo un recente rapporto pubblicato anche su queste pagine, l'iPhone 5G potrebbe non vedere la luce prima del 2021 a causa di alcuni ritardi con la produzione riportati da Intel, che dovrebbe fornire i modem al colosso di Cupertino.

Apple si trova quindi in una situazione difficile in quanto Qualcomm, un altro produttore che sta iniziando lo sviluppo e produzione di soluzioni per il 5G, è in causa con il colosso di Cupertino, mentre le soluzioni che portano a Samsung ed Huawei sono poco percorribili.

All'orizzonte però potrebbe profilarsi un'incredibile alleanza di mercato. Huawei, tramite la sua controllata HiSilicon infatti sta progettando i chip per il 5G: il processore Kirin è infatti un chip molto potente che è presente negli ultimi smartphone, mentre il Balong 5000 è la stessa versione con supporto al 5G.

Secondo quanto appreso da Engadget, il colosso cinese contrariamente alle politiche precedenti si sarebbe detto disposto a vendere i propri chip 5G ad una sola società: Apple.

Huawei quindi potrebbe fare un passo in avanti rispetto alla propria politica rigorosa. Le ragioni non sono note, ma è chiaro che un eventuale accordo potrebbe richiedere diverso tempo per la firma, anche alla luce della recente guerra che l'amministrazione Trump sta portando avanti contro la società asiatica.

L'ipotesi che porta ad un lancio nel 2020 quindi ancora non è completamente da escludere.

FONTE: pocketnow
Quanto è interessante?
3