Hubble ci mostra l'aspetto di una stella allo stadio finale della sua esistenza

Hubble ci mostra l'aspetto di una stella allo stadio finale della sua esistenza
di

Quella che state vedendo non è una cellula o una medusa, ma l'aspetto di una stella morente. Si chiama NGC 2022, ed è una nebulosa planetaria che si trova nella costellazione di Orione.

Una nebulosa planetaria è il risultato delle ultime fasi della vita di una stella avente massa da 0.8 a 8 volte quella del Sole. La stella, nell'immagine, è visibile al centro della sfera, che brilla attraverso i gas che hanno formato il suo involucro durante la sua esistenza.

Quando le stelle come il Sole invecchiano, si espandono. In questo stadio l'astro viene chiamato gigante rosso e inizia a perdere gli strati più esterni nello spazio (più della metà della massa di una stella viene espulsa nel cosmo), creando con quei resti un guscio di gas circostante.

Allo stesso tempo, il nucleo della stella si restringe e diventa più caldo, emettendo luce ultravioletta che fa brillare i gas espulsi. Dopo questo stadio, la stella inizierà a rimpicciolirsi di nuovo, fino a quando il nucleo si trasformerà in una nana bianca.

Nonostante le ridotte dimensioni, paragonabili a quelle della Terra, la massa di una nana bianca è simile o lievemente superiore a quella del Sole; è quindi un oggetto molto compatto, dotato di un'elevatissima densità e gravità superficiale.

FONTE: phys.org
Quanto è interessante?
5