Hylas 1, lanciato il satellite che porterà la banda larga in tutta Europa

di

Il digital divide, il divario esistente tra chi ha accesso alle tecnologie e chi ne è escluso, è una realtà che non coinvolge solo l'Italia, ma anche numerose località rurali sparse in tutta Europa. Ma il problema sembra che stia per essere finalmente risolto: è stato infatti lanciato in orbita il satellite Hylas 1, grazie al contributo di molti paesi tra cui anche il nostro, che porterà Internet in tutte le aree dove la cablatura non è ancora arrivata. Hylas 1 nasce dalla collaborazione dell’ESA, l’Agenzia Spaziale Europea, e di Avanti Communications e Eads Astrium, con un progetto dal costo complessivo di 140 milioni di euro. Lanciato dalla base spaziale europea della Guyana francese, il satellite offrirà la copertura internet non solo nei luoghi isolati dell'Italia, ma anche degli altri paesi europei. Il costo per i consumatori del sevizio via satellite partirà con una base di 25 euro mensili. Avanti Communications Group ha fatto inoltre sapere di essere al lavoro per la realizzazione di un secondo satellite, Hylas 2, che entro la primavera del 2012 estenderà la copertura internet non solo in Europa ma anche in Africa e Medio-Oriente.

Quanto è interessante?
0
Hylas 1, lanciato il satellite che porterà la banda larga in tutta Europa