Hyperloop One XP-1 raggiunge i 300 Km/h in 300 metri

di

A qualche settimana dal primo test di Hyperloop One, la società di Elon Musk si è spinta ulteriormente in avanti ed ha annunciato attraverso un tweet che Hyperloop One XP-1, ovvero il veicolo che dove trasportare i passeggeri, ha raggiunto la velocità di 300 Km/h.

L’XP-1 è riuscito ad alzarsi dai binari grazie ad un sistema di levitazione magnetica e quindi ha toccato quota 308 Km/h nel corso di un tragitto lungo poco più di 300 metri.

Il test, destinato a passare alla storia, è stato condotto presso il circuito DevLoop montato nel deserto del Nevada, che ha una lunghezza di circa 500 metri.

L’XP-1 utilizzato nei test è lungo 8,7 metri, alto 2,7 metri e largo 2,4 metri, quindi più piccolo di una carrozza di una metropolitana o un treno, ma a differenza di questi ultimi è in grado di garantire un comfort superiore, ed il suono sarà quello dei sistemi di trasporto classici.

Internamente l’azienda ha descritto questo test come la fase due, ed ha dimostrato al mondo che il progetto può essere applicato. Il co-fondatore dell’azienda, Josh Giegel ha affermato che la fase tre non porterà ad un aumento della velocità, ma risolverà i problemi pratici di utilizzo, ad esempio la costruzione di un sistema di compensazione per i vagoni che consentirà ad essi di entrare ed uscire dal tubo senza causare perdite.

FONTE: Engadget
Quanto è interessante?
4