I lanciafiamme della Boring Company di Elon Musk saranno spediti per l'estate!

di

Il lanciafiamme della Boring Company di Elon Musk si è rivelato un successo clamoroso, al punto che l'amministratore delegato di SpaceX e Tesla ha venduto 10.000 unità nel giro di pochissimi giorni dall'apertura dei preordini, racimolando una cifra vicina ai 10 milioni di Dollari.

Oggi, però, arrivano le prime indicazioni sui tempi di spedizione.

La compagnia, in una email inviata agli acquirenti che hanno effettuato il pre-ordine, ha rivelato che il ciclo di produzione di quello che viene definito un "non lanciafiamme" dovrebbe concludersi in primavera, il che vuol dire che le consegne sono previste almeno in tempo per i "barbecue estivi". Ciò rappresenta una notizia senza dubbio positiva per i molti che l'hanno acquistato, e che sicuramente non vedranno l'ora di accendere i barbecue con questo particolare oggetto, che però ha diviso il web.

In molti hanno osservato che il lancio del "non lanciafiamme" coinciderà anche con i mesi secchi, in cui i rischi di incendi boschivi sono nettamente più alti.

Direttamente dalla mail però arriva un'altra novità. I clienti, infatti, potrebbero essere costretti a firmare i termini e le condizioni prima delle spedizioni, che potrebbero cominciare già nelle prossime settimane secondo l'azienda (che però non ha fornito alcuna data). Questa parte rappresenta una notizia estremamente importante, e significa che Musk ed i dirigenti della compagnia, evidentemente si sono posti il problema sull'utilizzo del lanciafiamme, che pur avendo una gittata non estremamente elevata, potrebbe causare non pochi problemi legali.

FONTE: TechCrunch
Quanto è interessante?
4