I media cinesi rivelano: Jack Ma di Alibaba membro del Partito Comunista

I media cinesi rivelano: Jack Ma di Alibaba membro del Partito Comunista
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Jack Ma, il creatore ed amministratore delegato di Alibaba nonchè uomo più ricco del paese, sarebbe iscritto al Partito Comunista Cinese. A rivelarlo i media della nazione, che confermano i legami con il governo cinese di cui si era già parlato in precedenza.

Il People's Daily nella giornata di ieri ha rivelato che il CPC sarebbe pronto ad onorare Ma ed altri due magnati della tecnologia, per il loro contributo all'economia cinese.

Il rapporto etichetta Ma come "membro del CPC" nonchè come una "grande forza trainante per la domanda interna" come capo del gruppo Alibaba.

"Sotto la sua guida, Alibaba è tra le prime dieci società al mondo in termini di valore di mercato, ed ha fatto diventare la Cina uno dei leader nel settore dell'e-commerce internazionale, dalla finanza su internet e del cloud computing, diventando fonte d'ispirazione per un gran numero di imprenditori e startup" si legge in uno stralcio del rapporto che cita una dichiarazione del Governo in cui parla del premio che dovrebbe essere conferito a Ma.

Tra i membri del CPC figurerebbero anche il CEO di Baidu (il principale motore di ricerca cinese) Robin Li e Pony Ma (presidente di Tencent). Bill Bishop, il caporedattore del China Newsletter Sinocism, sostiene che la rivelazione su Ma non sorprende gli osservatori che hanno seguito le vicende legate ad Alibaba.

FONTE: BI
Quanto è interessante?
3