I nuovi BlackBerry con BB10 non prima della fine del 2012

di

Research In Motion, la compagnia che progetta e sviluppa i BlackBerry, ha confermato che la sua prossima generazione di smartphone con il nuovo sistema operativo BB10, recentemente annunciato, non sarà disponibile prima della fine del 2012. Il motivo di questo ritardo sarebbe un problema legato alla disponibilità dei processori di cui RIM avrebbe bisogno per produrre i propri nuovi device. Non buone notizie per i fan dei palmari BlackBerry, ma anche per gli azionisti, poiché la compagnia canadese non è da tempo in una rosea situazione. Tuttavia i risultati positivi non mancano: nel corso del trimestre, RIM ha consegnato circa 14,1 milioni gli smartphone BlackBerry e circa 150.000 tablet PlayBook. In attesa della nuova gamma RIM dovrà puntare sui soli smartphone con sistema operativo BB7 e sul Playbook, le cui sorti forse sono destinate a migliorare con l'importante aggiornamento previsto per febbraio.

Quanto è interessante?
0
I nuovi BlackBerry con BB10 non prima della fine del 2012