I nuovi televisori della serie ThinQ TV di LG supporteranno i comandi vocali di Alexa

INFORMAZIONI SCHEDA
di

Corpose novità in arrivo per i nuovi modelli di televisori appartenenti alla gamma Super UHD ThinQ TV di LG: le funzionalità di questi particolari apparecchi dotati di intelligenza artificiale si arricchiranno ancora, ospitando l'integrazione ai comandi vocali di Alexa, l'assistente virtuale di Amazon.

I comandi, che spaziano dai classici Pausa/Riproduci alla gestione del volume passando per la ricerca ed il cambio dei canali, saranno impartibili tramite una vasta serie di dispositivi già compatibili con Alexa, come Amazon Echo, Echo Dot, Echo Show, Echo Spot ed Echo Plus; inoltre saranno integrati sia nelle versioni OLED che LCD dei televisori, a patto che appartengano ovviamente alla serie Super UHD.

LG si riferisce a questa nuova feature con "LG SmartThinQ Skill", che a quanto pare è il nome ufficiale che la compagnia coreana ha dato all'integrazione tra Alexa e la sua gamma ThinQ TV. Per usufruire dei nuovi comandi vocali vi basterà cercare questa voce all'interno dell'app dedicata all'assistente virtuale di Amazon, ed installare di conseguenza il relativo pacchetto. Se avete dei dubbi, tramite questo link potete consultare la lista completa di tutti i televisori compatibili con l'integrazione ad Alexa.

Inoltre la serie ThinQ TV è già compatibile con Google Assistant, cosa che vi permetterà di scegliere a quale delle due intelligenze artificiali affidare i vostri comandi vocali.

Nel frattempo sono iniziati i primi test per portare Alexa in Italia: l'arrivo del controverso assistente virtuale nel nostro paese si fa sempre più vicino.

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
1
I nuovi televisori della serie ThinQ TV di LG supporteranno i comandi vocali di Alexa