I PC "Oculus Ready" saranno compatibili con il visore Rift

di

Durante l'Oculus Connect che si è svolto negli scorsi giorni, Oculus ha ribadito le specifiche consigliate per un PC compatibile con il suo visore: almeno una CPU Intel Core i5-4590 ed una scheda grafica NVIDIA GeForce GTX 970 o AMD Radeon R9 290.

Acquistare o assemblare un PC che rispetti tali requisiti non è però un'operazione facile per tutti gli utenti. Oculus ha quindi deciso di venire incontro ai consumatori interessati al Rift, proponendo una serie di computer con l'etichetta "Oculus Ready", pronti a sfruttare il visore dell'azienda. A tal fine, la società sta lavorando con Dell, Asus e Alienware per produrre i primi sistemi compatibili, che dovrebbero arrivare nei primi mesi del 2016 con prezzi a partire dai 1000 dollari. I primi PC saranno basati su CPU Intel e GPU NVIDIA, con AMD che aderirà all'iniziativa solo in seguito. Queste scelte nella componentistica interna sono state fatte per permettere ad Oculus ed ai suoi partner di sostenere attivamente il progetto, con aggiornamenti software veloci e costanti.

FONTE: Techreport
Quanto è interessante?
0
I PC 'Oculus Ready' saranno compatibili con il visore Rift