I prezzi delle memorie DDR4 rimarranno elevati almeno fino a fine 2015

di

I primi lotti di samples DDR4 sono già stati spediti dai grandi produttori ai propri partner che, a loro volta hanno mostrato già i vari prototipi in occasione delle fiere internazionali. La nuova tipologia di Memorie debutterà all’inizio del 2015(o forse già alla fine del 2014), dapprima nel segmento server per poi giungere sulle piattaforme hi-end desktop e, infine, passare al mercato mainstream attraverso una distribuzione su larga scala. Il processo, secondo quanto affermato da IHS, non sarà né veloce né tantomeno indolore: l’agenzia, infatti, afferma che durante la transizione, il prezzo delle nuove memorie DDR4 rimarrà molto elevato, rendendolo un prodotto di nicchia o comunque relegato, almeno nella fase iniziale, al mondo server. IHS stima che questa fase giungerà a conclusione non prima del terzo trimestre del 2015: in fase di lancio ci si aspetta un costo di circa 90 dollari per 8GB di memoria RDIMM DDR4. L’intero processo, sempre secondo l’agenzia, sarebbe ulteriormente rallentato dalla poca concorrenza che esiste tra i vari colossi che dominano il settore, ovvero: Samsung Electronics, Micron e SK Hynix.

Quanto è interessante?
0