I prossimi iPhone dovrebbero avere uno spessore leggermente maggiore

di

L’azienda ITSKINS sarebbe già al lavoro per produrre le cover dei futuri nuovi smartphone Apple, iPhone 6s ed iPhone 6s Plus. Grazie a GSMArena possiamo dare un’occhiata ai primi rendering dei case, che mostrano le dimensioni dei futuri device della compagnia di Cupertino.

Le immagini mostrano dispositivi che avranno stessa lunghezza e larghezza degli attuali iPhone, ma uno spessore leggermente aumentato. iPhone 6s dovrebbe essere spesso solo 7,0 millimetri, 0,1 millimetri in più di iPhone 6, mentre l'iPhone 6s Plus raggiungerà i 7,13 millimetri, contro i 7,1 millimetri del predecessore. L’aumento confermerebbe la presenza del display Force Touch, che è infatti composto da un pannello di dimensioni maggiori. La nuova tecnologia consente il rivelamento della pressione dei tocchi, aprendo ad una serie di possibilità inesplorate per la navigazione della UI. I rumors erano nell’aria da qualche tempo e questi rendering sembrano definitivamente confermare l’utilizzo di tale tecnologia da parte di Apple, anche sui nuovi iPhone, dopo averla usata sul suo Watch. I prossimo smartphone della casa di Cupertino, secondo le ultime informazioni, adotteranno anche un nuovo chipset, una fotocamera da 12 megapixel e forse una porta USB Type-C.

FONTE: GSMArena
Quanto è interessante?
0
I prossimi iPhone dovrebbero avere uno spessore leggermente maggiore

iPhone 6

iPhone 6
  • Produttore: Apple
  • Disponibile: Disponibile
  • Prezzo: A partire da 729€
    • Caratteristiche tecniche
    • +