I robot di Pepsi per consegnare snack agli studenti americani

I robot di Pepsi per consegnare snack agli studenti americani
di

In futuro quando avremo voglia di uno snack o di una bevanda gasata ci basterà prendere in mano uno smartphone per vederceli consegnare in pochi minuti da un robot semovente. Anzi, senza in futuro: gli studenti dell'University of Pacific di Stockon posssono già farlo, grazie ai robot a sei ruote della Pepsi.

I robot possono distribuire gli snack in oltre 50 punti diffusi per tutto l'immenso campus californiano (misura più di 175 acri), e per fare l'ordine non serve nulla di più di una app per smartphone. Una volta che il nostro ordine è giunto a destinazione, basta sbloccare lo sportello del robot e afferrare quanto già pagato via app. Pepsi, per questa pionieristica iniziativa, ha deciso di creare un'offerta di prodotti salutari con snack come i Baked Lays, i Sunchips o alcuni infusi freddi di Starbuks.

I robot possono percorrere 20 miglia con una sola ricarica, e sono stati prodotti dalla startup Robby Technologies. Le sei ruote di cui sono disposti, consentono ai robot di affrontare la maggior parte delle superfici, a prescindere dalla loro condizione.

Un luogo come un campus universitario, spiega il sito Engadget, è l'ambiente perfetto dove testare una simile tecnologia: essendo un luogo chiuso, non ci sono veicoli e le situazioni imprevedibili sono più rare. Così, in un contesto facilitato, Robby Technologies ha una ottima palestra per addestrare i robot, perfezionandone il funzionamento, e sviluppare una strategia per poterli inserire, con il tempo, in un contesto più aperto.

FONTE: Engadget
Quanto è interessante?
7

Gli ultimi Smartphone, TV 4K o gli accessori più GEEK li trovate in offerta su Amazon.it