I russi confermano: il foro dell'ISS è stato creato dall'interno, partono le indagini

I russi confermano: il foro dell'ISS è stato creato dall'interno, partono le indagini
di

E' caos nell'Agenzia Spaziale russa: i cosmonauti hanno confermato che l'oramai famoso foro della navicella Soyuz, che aveva fatto perdere pressione all'ISS (Stazione Spaziale Internazionale), è stato creato dall'interno. Le autorità giudiziarie russe hanno già fatto partire le indagini.

In particolare, stando anche a quanto riportato dai colleghi di Gizmodo, la "passeggiata spaziale" dello scorso 11 dicembre 2018 non lascia spazio a dubbi: il foro è stato fatto da mano umana e dall'interno della capsula. Ci ha pensato lo stesso Sergei Prokopyev, uno dei cosmonauti incaricati di verificare il foro, a confermare questa situazione. Ora la questione inizia a farsi seria, in quanto l'intervento delle autorità giudiziarie potrebbe portare a pesanti inconvenienti per la Roscosmos, l'Agenzia Spaziale Russa.

Bisogna ora investigare su come e quando questo foro è stato creato. Risalire al periodo in cui è comparso sarà di fondamentale importanza, in quanto decreterà l'effettiva intenzione di chi ha effettuato questa azione. Nel caso il foro fosse stato creato per sbaglio durante la costruzione della navicella Soyuz probabilmente non ci saranno conseguenze, ma i problemi potrebbero iniziare ad arrivare nel caso si scopra che esso non è stato creato a Terra. Nel frattempo, i media americani stanno già da tempo accusando la Russia di sabotaggio.

FONTE: Gizmodo
Quanto è interessante?
8
I russi confermano: il foro dell'ISS è stato creato dall'interno, partono le indagini