I Sony VAIO ritorneranno in vendita negli Stati Uniti

INFORMAZIONI SCHEDA
di

L'anno scorso Sony ha venduto la sua divisione notebook ad una società giapponese, la Japan Industrial Partners. I nuovi proprietari hanno deciso di tentare di riportare all'auge il brand, e sembra che abbiano deciso di ricominciare le vendite dei portatili, partendo dagli Stati Uniti ad ottobre 2015.

I Sony VAIO verranno inizialmente venduti esclusivamente nei Microsoft Store a stelle e strisce. I prodotti si concentreranno sui convertibili e sui notebook sottili.
C'è da dire, però, che attualmente la società è davvero piccola, infatti conta circa 250 dipendenti e possiede una sola fabbrica, situata in Giappone. Quindi, pare probabile che i nuovi investitori non si rivolgano più al mercato di massa come faceva Sony una volta, ma che vada verso solo una fascia ristretta di utenti - almeno all'inizio. Sicuramente il marchio VAIO aiuterà nelle vendite, ma non ci si potrà puntare tutto, ed è possibile che si proceda anche con qualche partnership con Microsoft o anche Apple.

Secondo alcuni analisti di Euromonitor, "Vaio Corp. ha fallito nel differenziarsi dai competitors con prodotti diversi ed innovativi".
Che questa sia la strada da percorrere per la rinnovata divisione?

Quanto è interessante?
0